Taranto: Rogo nell’androne di uno stabile in centro

Momenti di paura nella notte a Taranto per un incendio divampato nell’androne di un palazzo di via Principe Amedeo, probabilmente causato da un corto circuito al quadro elettrico. Non si registrano feriti.

I condomini hanno tentato di abbandonare lo stabile, ma sono rimasti bloccati perchè le fiamme, favorite dalla presenza di alcuni mobili in disuso lasciati nell’androne stessi, impedivano il passaggio.

La situazione è tornata sotto controllo solo dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto a spegnere l’incendio e a mettere in sicurezza l’edificio. Sul posto anche gli agenti della Squadra Volante della Questura e i tecnici comunali per le verifiche di competenza.