0 Condiviso 744 Visto

Controlli al San Paolo, se ne va in giro in città ma è ai domiciliari: finisce in carcere

BARI- Sarebbe stato beccato dai carabinieri in giro per la città di Bari, ma era ai domiciliari: un giovane è stato arrestato e condotto in carcere.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è convivente con il 26enne arrestato il 6 agosto perché trovato con una pistola rubata, ricetrasmittente e droga. Ma invece di rimanere ai domiciliari è stato beccato in giro al quartiere San Paolo e condotto poi in carcere dai carabinieri.