Cavallino, minorenne investito da 21enne risultato positivo a cocaina e cannabinoidi

Un ragazzo di 17 ha subito l’amputazione di una gamba ed è in gravissime condizioni in seguito ad un incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri a Cavallino, nel Salento. Il ragazzo, che era a piedi, è stato travolto in corso Umberto I da un’automobile condotta da un altro giovane di 21 anni di Nardò (Lecce) che sottoposto al test antidroga è risultato positivo alla cocaina e ai cannabinoidi. Subito dopo l’impatto il ragazzo è stato condotto in codice rosso all’ospedale di Lecce. Sull’accaduto indagano i carabinieri.