Volley B/M: Grottaglie passa sul campo dell’Olimpia Galatina

Un Volley Club Grottaglie quadrato passa sul campo dell’Olimpia Galatina con un netto 0-3 (20-25; 22-25; 17-25). Una gara condotta con sicurezza, dinanzi a un avversario tecnicamente inferiore, malgrado le assenze di Poli e Di Felice avessero ridotto al minimo il roster granata.

Partita, sostanzialmente, dominata. Maggior equilibrio nei primi due set, nella prima frazione il Galatina rimane in partita sino al 13-13, malgrado un super Ristani, ispiratissimo. Il parziale a centro set del Volley Club costringe Monaco al time out sul 13-16. Il divario tra le due formazioni però cresce, sino alla chiusura del gioco sul 20-25. Nel secondo set si vede un ottimo Galatina, nelle prime fasi i padroni di casa scappano sul 13-11. Spinosa interrompe il match e dalla pausa torna il Volley Club Grottaglie cinico del primo set e preso per mano da Alessio Fiore, dopo una fase punto a punto, il Grottaglie rompe gli indugi sul punteggio di 20-20 dando la spallata decisiva al match.

Il terzo set è di amministrazione, il Volley Club Grottaglie domina e chiude con un comodo 17-25.

Commenta il match Davide Luzzi:” Era una gara da vincere e lo abbiamo fatto, adesso abbiamo un pochino di tempo per recuperare da tutti gli acciacchi che ci hanno colpito in serie, lavorare sugli aspetti del nostro gioco da migliorare e lanciarci verso una seconda parte di campionato che vogliamo sia speciale”.

I granata restano secondi in classifica, rosicchiando due punti alla capolista Leverano e guadagnandone uno sul Galatone terzo. Il campionato si fermerà per due weekend per permettere lo svolgimento della Coppa Italia, Volley Club in campo a Mesagne a febbraio.

OLIMPIA S.B.V. GALATINA – VOLLEY CLUB GROTTAGLIE 0-3 (20-25; 22-25; 17-25)

Olimpia S.B.V. Galatina: Rossetti 3, D’Alba, D’Antoni 2, Pacelli 11, Zanette 16, De Matteis 3, De Lorentis 5, Apollonio (L). Allenatore: Monaco.

Volley Club Grottaglie: Fiore 14, Antonazzo 8, Balestra 2, Buccoliero 6, Giosa 6, Ristani 13, Luzzi (L), De Sarlo (L). A disposizione: Bartuccio, Semeraro, D’Amico, Poli. Allenatori: Spinosa, Azzaro.