Potenza: Siviglia, ‘Anche le sconfitte fanno crescere’

“Non abbiamo disputato una buona partita. Non eravamo i soliti per attenzione, agonismo e determinazione. L’Avellino ha approcciato meglio: sapevamo di dover affrontare una squadra arrabbiata, eppure non lo abbiamo capito fino in fondo. Loro hanno dimostrato di essere vivi, che erano in crisi solo di risultati non di gioco. Torniamo a casa con la prima sconfitta, ma spesso si cresce più dopo una sconfitta che dopo una vittoria. Chiaramente, bisogna migliorare tanti aspetti imparando dagli errori. Nostro gol annullato? Sono sicuro fosse regolare: ha inciso perché avrebbe potuto cambiare la gara“. È l’analisi di Sebastiano Siviglia, tecnico del Potenza, dopo il ko con l’Avellino.