Volley C/F: PM Potenza, tonfo casalingo con l’Asem Bari

Non si chiude nel migliore dei modi il girone di andata per la PM Volley Potenza: l‘Asem Bari si impone alla Caizzo per tre set a zero.

Gara in salita per la formazione di coach Marco Orlando, che chiude la prima metà di stagione con 12 punti all’attivo. Asem, invece, scatta a quota 16.

Nel primo set la PM Volley trova lo spunto iniziale sul 5-1, però viene raggiunta da Bari: parziale da tira e molla, la PM allunga nuovamente 14-11, ma le baresi tornano in gara e chiudono sul definitivo 21-25.

Nel secondo set la PM Volley si presenta con il piglio giusto, anche se regna equilibrio: le potentine tentano la fuga sul 13-11, ma vengono riprese. Si va punto a punto anche nel finale di questo parziale, chiuso dalle baresi ai vantaggi sul 24-26.

Nel terzo parziale il blackout. Le rossoblù accusano il colpo anche per alcune decisioni arbitrali che innervosiscono il sestetto potentino: ne approfitta l’Asem per andare subito avanti 1-9. La PM Volley prova a rientrare, ma arriva al minimo distacco di 7-11. Le baresi allungano e gestiscono il vantaggio fino al definitivo 13-25 che chiude la contesa.

Settimana prossima turno di riposo. La PM Volley tornerà in campo domenica 5 febbraio aprendo il girone di ritorno in casa con la Fenix Monopoli, seconda forza del girone A.

PM Volley & sociale – La formazione potentina ha ospitato, nel prepartita, le volontarie del Cfu-Italia, associazione che rappresenta e tutela gli interessi morali e materiali dei soggetti affetti da Sindrome Fibromialgica, EHS (Elettrosensibilitá), MCS (Sensibilità Chimica Multipla), CFS/ME (Sindrome da Fatica Cronica / Encefalomielite Mialgica).

Alla Caizzo erano presenti la referente regionale Rosaria Marino e la delegata Ida Pace, che hanno distribuito materiale informativo al pubblico per sensibilizzare la popolazione su questo tipo di patologie. L’iniziativa non è sporadica, rientra nel progetto “Schiacciamo la fibromialgia” che l’associazione promuoverà nelle gare interne della Basilia Basket e della PM Volley.