Nardò, colpi di pistola al culmine di una lite tra ragazzi

NARDÒ – Spari nella notte a Nardò in Piazzetta Sant’Antonio. Durante un litigio tra ragazzi un 20enne avrebbe estratto una pistola scacciacani esplodendo tre colpo in aria e ferendo con io calcio dell’arma un 19enne. Quest’ultimo si è recato negli uffici del locale Commissariato, accompagnato dal padre, per denunciare quanto accaduto. La presunta vittima si è poi recata al pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe di Copertino, dove dopo poche ore è stato dimesso. Gli agenti hanno effettuato una perquisizione in casa del giovane e avrebbero rinvenuto delle armi bianche e munizioni poste sotto sequestro.