Maltempo, a Potenza ordinato sgombero immediato di varie abitazioni in località Cerreta

POTENZA – A seguito delle abbondanti piogge dei giorni precedenti è in atto un fenomeno franoso dal 19 gennaio scorso in località Cerreta che ha provocato, dai civici n. 245 e successivivi, un notevole smottamento di terreno con scivolamento di detriti riversatisi lungo la strada privata ad uso pubblico e la Strada Provinciale n. 84 per il comune di Ruoti.
Per tale motivo il sindaco di Potenza, Mario Guarente, ha ordinato lo sgombero immediato delle persone e nuclei familiari da tutte le unità immobiliari (abitative e non) ubicate in via Cerreta e contraddistinte in catasto al Foglio 18, particelle 595, 858, 589,1736,315,632,1774 e 398, e dai numeri civici 245, 253, 255, 254, 254/N, 254/M, 254/B e snc, nonché il divieto di utilizzo delle stesse sia ai proprietari che a chiunque, a qualunque titolo, occupi le unità immobiliari in questione e/o abbia titolo a transitare in tali immobili. Si tratta di 8 edifici sgomberati e 33 persone evacuate. Nell’ordinanza è disposto altresì il divieto della coltivazione e lavorazione del terreno soprastante il fronte della frana, in cui sono evidenti le fratture del terreno in movimento e che aggraverebbe la situazione di pericolo, ai soggetti riportati nell’elenco allegato.