Calcio Femminile, a Venosa il Potenza incontra Sara Gama

Ha preso vita l’accordo stipulato per questa stagione tra il Potenza Calcio e l’ASD Seventeen Potenza: scuola calcio del capoluogo lucano che ha consentito la partecipazione ai prossimi campionati regionali femminili Under 15 e 17.

LE RAGAZZE ROSSOBLÙ

La Seventeen Potenza, in particolare, vanta 45 tesserate, partecipando al campionati di Under 13 e al Campionato di Eccellenza Femminile. Attivo uno staff tecnico di livello: ben 4 mister qualificati “Uefa B” che mettono a disposizione la propria esperienza per la crescita tecnica e fisica delle ragazze con allenamenti presso il Campo Sportivo FIGC.
Il percorso con il Potenza Calcio sancisce l’inizio di una collaborazione che certifica e avvalora la crescita professionale del movimento femminile. Dopo il triangolare femminile dell’8 dicembre (Seventeen Potenza, Avigliano e Matera), la realtà disputa adesso le partite di campionato presso lo stesso Viviani.

SOCIETÀ E STAFF TECNICO

Presidenti: Roberto Tramutola e Gianfranco Guma

Responsabile Area tecnica: Mara Azzarino

Coordinatore tecnico: Donato Zaccagnino

Preparatore Atletico: Potito Paccione

Allenatore in seconda: Marino Giovanni

Preparatore dei Portieri: Pecchia Gennaro

A VENOSA INCONTRO CON SARA GAMA

La prima uscita pubblica è avvenuta domenica 22 gennaio presso l’Aula Magna dell’Istituto Quinto Orazio Flacco di Venosa, dove la locale sezione Fidapa ha consegnato il 32° Premio “Venosa Donne Nadia Bagnoli” alla calciatrice Sara Gama, difensore e campionessa d’Italia per cinque anni consecutivi con la Juventus Women dopo aver conquistato lo scudetto con il Brescia e capitana della Nazionale Italiana di calcio femminile. Intervenuto il presidente del Potenza Calcio, Donato Macchia, insieme a parte dello staff tecnico e calciatrici dell’ASD Seventeen Potenza. Consegnato il gagliardetto e una maglia rossoblù direttamente nelle mani della Gama.