Castellana, “Le donne di Miyazaki” chiude la rassegna al “De Bellis”

CASTELLANA – Un viaggio nella fantasia di Hayao Miyazaki, traghettati dall’infinita bellezza della musica di Joe Hisaishi. Ultimo appuntamento della rassegna “Sulle note di Euterpe”, a Castellana Grotte, nella sala della Fondazione “Saverio de Bellis” che organizza il festival. “Le donne di Miyazaki” è un concerto incentrato sul legame tra musica e immagini, in un caleidoscopio di sentimenti che si fanno sostanza della vita. Protagonista la giornalista Serena Greco, accompagnata al pianoforte dal collega Sebastiano Coletta, pianista e direttore artistico del Festival.

Un meraviglioso spartito che si fa macchina del tempo per portare alla conoscenza della bellezza nelle diverse epoche della storia. È stata questa la mission della Rassegna musicale che ha coinvolto tutti gli spettatori nell’incanto e nella gioia che solo la musica può dare. Il Festival ha così promosso con i quattro concerti l’interesse per la musica pianistica nelle sue sfumature più diverse.