Calcio: Pelé non risponde più a chemioterapia, cure palliative

Pelé non risponde più alla chemioterapia ed è stato trasferito nel reparto delle cure palliative dell’ospedale, dove è ricoverato da martedì scorso. Lo riporta il quotidiano brasiliano ‘Folha de Sao Paulo’. La leggenda del calcio brasiliano convive con un cancro all’intestino, allargatosi a polmoni e fegato, che gli è stato diagnosticato l’anno scorso. L’ospedale Albert Einstain di San Paolo, che nei giorni scorsi ha rilasciato un comunicato in cui si affermava che l’ex calciatore 82enne aveva “il pieno delle funzioni vitali”, non ha voluto commentare l’indiscrezione del quotidiano brasiliano.