0 Condiviso 1059 Visto

Taranto, aggressione medico Moscati, al vaglio degli inquirenti la posizione di una persona

TARANTO – La Polizia avrebbe individuato il presunto autore dell’aggressione al medico dell’ospedale Moscati di Taranto. A fare un’accelerata alle indagini, la visione dei filmati delle telecamere esterne di videosorveglianza del nosocomio ionico. Al momento non è stato assunto nessun provvedimento, la posizione di questa persona sarebbe al vaglio degli inquirenti. Le indagini sono concentrate sul movente della brutale aggressione, il professionista è stato colpito alla fronte e agli zigomi molto probabilmente da una chiave. Intanto il medico otorino di 50 anni è stato sottoposto ad intervento chirurgico, si trova sempre ricoverato nello stesso reparto dove presta servizio, i suoi colleghi medici, lo hanno giudicato guaribile in quaranta giorni.