Foggia: Sparatoria Monte Sant’Angelo, c’è un fermato

I carabinieri avrebbero fermato una persona per la sparatoria avvenuta alle 19.00 di martedì 4 ottobre a Macchia, frazione di Monte Sant’Angelo, quando un 30enne del posto, Michele D’Ercole, incensurato, è rimasto ferito a una spalla da un colpo di arma da fuoco. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni da parte degli investigatori, alla base della sparatoria ci sarebbero screzi tra vicini di casa. La posizione della persona fermata è attualmente al vaglio dell’autorità giudiziaria. Rimangono stazionarie e fortunatamente non gravi le condizioni di salute del ferito.