Parakarate: il brindisino Gabriele Ceglie è il primo campione nazionale

Il diciannovenne brindisino Gabriele Ceglie si è laureato campione italiano di “parakarate”, arte marziale che integra nella competizione gli atleti con disabilità. L’allievo della “Asd Dojo Dokko Do Karate” di Brindisi si è aggiudicato la medaglia d’oro nella primissima edizione nazionale di questa competizione, tenutasi a Venezia. Il sindaco Riccardo Rossi, sui social, si è complimentato così con il giovane Gabriele: “Siamo orgogliosi di te, sei un grande esempio per tutti noi, la città ti ti ringrazia”.