Giuseppe Branà, ex allenatore del Molfetta Calcio

Eccellenza, il Molfetta saluta il DS Dammacco e l’allenatore Branà

La Molfetta Calcio annuncia la cessazione del rapporto di collaborazione con il Direttore Sportivo Danilo Dammacco e l’allenatore Giuseppe Branà.

Il club biancorosso ringrazia entrambi per il loro contributo durante una stagione in cui la prima squadra ha raggiunto la finale play-off promozione del girone A di Eccellenza e la finale di Coppa Italia di categoria.

Contestualmente la società comunica la nomina dell’avv. Gerardo Serino a nuovo Direttore Generale per la stagione 2024/25. Serino succede a Gianni Tuosto, che è stato nominato Vicepresidente della società biancorossa.

Questo passaggio di consegne tra Tuosto e Serino rappresenta un segno di continuità e di crescita per il progetto Molfetta Calcio.

Tuosto, che assume la carica più alta dopo quella del Presidente Saverio Bufi, continuerà a occuparsi dell’Area Sportiva del club, ruolo che ha già svolto con successo nella stagione appena conclusa. La sua lunga esperienza nel calcio pugliese e oltre, rappresenta un importante riconoscimento da parte dei vertici societari, che ripongono grande fiducia nel suo operato.

Il nuovo Direttore Generale, Gerardo Serino, originario di Molfetta e nato nel 1964, ha un passato da calciatore in diverse squadre locali e oltre vent’anni di esperienza come dirigente nel calcio locale, con ruoli in formazioni di Serie D e Eccellenza. Nella scorsa stagione ha già collaborato con la Molfetta Calcio, affiancando la squadra sia in casa che in trasferta. La sua profonda conoscenza dell’ambiente biancorosso e le sue competenze dirigenziali saranno preziose per il club. Serino fungerà da raccordo tra i vertici societari e la squadra, oltre a rappresentare il club con le istituzioni locali e i media.

About Author