Taranto: Polizia Locale, stretta sui parcheggiatori abusivi

Servizi quotidiani della Polizia Locale di Taranto contro il fenomeno dei cosiddetti parcheggiatori abusivi.
Solo nell’ultima settimana, gli agenti in borghese e in divisa hanno redatto 15 verbali di identificazione e 9 annotazioni di accertamento, denunciando alcuni soggetti recidivi. Significativo l’intervento effettuato nel piazzale dell’ex mercato coperto, sede degli uffici comunali, dove un uomo è stato fermato e denunciato per aver contravvenuto ben 7 volte al divieto di accesso alle aree urbane (Dacur) già emanato a suo carico.
Altre attività di questo tipo sono state condotte in piazza Archita, piazza Kennedy, piazza Castello e discesa Vasto, sempre a carico di soggetti già raggiunti dal Dacur. Contestualmente, sono state sanzionate 9 autovetture in sosta irregolare nelle aree presidiate dagli abusivi denunciati.
«Continueremo quotidianamente questa attività – ha spiegato Cosimo Ciraci, assessore alla Polizia Locale -, dando seguito alle precise disposizioni del sindaco Rinaldo Melucci, che ha chiesto al corpo di intervenire pesantemente su questo fastidioso fenomeno. È una battaglia di civiltà sulla quale non derogheremo in alcun modo».