Serie D/H: Voci dei tecnici alla vigilia della 5a Giornata

CASARANO: Costantino: “Nocerina peggior avversario che potessimo incontrare” – Sono contento perché Casarano è soddisfatta della sua squadra, è il primo obiettivo della stagione è stato raggiunto. La Nocerina? È il peggior avversario in questo momento. Affronteremo una squadra ferita, che ha voglia di recuperare il terreno perduto. Loro davanti hanno calciatori di qualità e un allenatore che è un grandissimo lavoratore. E’ la peggior partita che potesse capitarci in questo momento. Vuol dire che dovremo avere più fame di loro”.

BITONTO: Loseto, ‘A Bisceglie sarà come giocare in trasferta’ – “Giocheremo in casa ma in realtà è come se fossimo in trasferta. Siamo consapevoli che a Bisceglie troveremo molti più tifosi del Barletta. Dovrà essere una motivazione in più per far bene. La pausa? Ci ha dato la possibilità di approfondire ulteriormente concetti e principi del nostro modulo di gioco. I giocatori hanno interpretato con il massimo impegno tutte le sedute, abbiamo le qualità per disputare una buona partita”.

MATERA: Finamore, “Cavese? Le partite non sono già scritte”
“Se pensassimo che le partite fossero già scritte, probabilmente staremmo a casa. Le partite si giocano, dal primo al novantacinquesimo minuto. Poi, chi ha più voglia e più motivazioni ha sicuramente qualche vantaggio. Affrontiamo una Cavese molto forte, allestita per il salto di categoria e in fiducia. Gioca in casa e vorrà sicuramente fare bottino pieno. Per quanto ci riguarda, sappiamo quali sono state le nostre difficoltà: dal ritardo nell’allestimento della rosa a una serie di infortuni e acciacchi che ci hanno condizionato in questo periodo. Però ci siamo, anche se avremo bisogno di un po’ di tempo per poter aggregare il gruppo al completo. In questi dieci giorni ho visto segnali importanti da parte della squadra”.

GRAVINA: Summa, Ragone e Actis Goretta sulla sfida con l’Afragolese.

MARTINA: Pizzulli e Aprile prima del match col Brindisi

BRINDISI: Danucci, “Basta parlare del Casarano, ora conta il Martina”

FASANO: Lambertini e Acosta alla vigilia del match col Molfetta

MOLFETTA: Renato Bartoli analizza il match col Fasano

NARDÒ: Ragno, “Lavello squadra con grandi ambizioni”

BARLETTA: Marco Milella alla vigilia della sfida col Bitonto

TEAM ALTAMURA: Ciro Ginestra e Bolognese parlano della partita di Francavilla