0 Condiviso 1047 Visto

La Virtus Francavilla tiene testa al Cosenza, finisce 1-1 (highlights)

Finisce 1-1 la sfida amichevole tra il Cosenza di Davide Dionigi e la Virtus Francavilla, giocata nel Centro Sportivo Real Cosenza. Al cospetto di una squadra che affronterà il prossimo campionato di Serie B, può considerarsi ottima la prova dei biancazzurri, che Antonio Calabro ha schierato con il 3-4-3. A sbloccare il risultato proprio il Francavilla al 33’ con Murilo, lesto a insaccare una corta respinta del portiere Matosevic. Sul finire della prima frazione, al 44′, il Cosenza ha raggiunto il pareggio con un colpo di testa di Larrivey. La Virtus ha giocato un primo tempo propositivo e ad alto ritmo, più blanda e senza troppo rischi la ripresa.

COSENZA-VIRTUS FRANCAVILLA 1-1

RETI: 33’ pt Murilo (VF), 44’ pt Larrivey (C)

COSENZA (4-2-3-1): Matosevic; Rispoli (1’ st Martino), Venturi (30’ st Hristov), Meroni (1’ st Vaisanen), Panico; Voca, Vallocchia (14’ st Kongolo); Brignola, Florenzi (31’ st Prestianni), D’Urso (19’ st Arioli); Larrivey (15’ st Zilli, 42’ st Maresca). All. Dionigi

VIRTUS FRANCAVILLA (3-4-3): Avella; Idda (31’ st Sotgia), Miceli, Caporale; Di Marco (8’ st Mastropietro), Tchetchoua (1’ st Carella), Risolo, Pierno; Patierno, Murilo (24’ st Delvino), Maiorino (1’ st Ekuban). All. Calabro.

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria.

AMMONITI: Zilli (Cs), Caporale (V).

NOTE: Angoli: 5-2 per il Cosenza. Recuperi 0’ pt – 0’ st. Match giocato a porte chiuse.