Il Monopoli vince il derby: Cerignola abbattuto dal fulmine di Montini

MONOPOLI -Il Monopoli vince il derby pugliese della 5^giornata, superando il Cerignola per 2-1. I biancoverdi ottengono così la terza vittoria stagionale. In cronaca. Arriva al 33’ la prima chance della gara, ed è di marca gialloblù: Malcore nota Nocchi fuori dai pali e tenta l’eurogol, la palla si abbassa troppo tardi finendo sopra la traversa. E’ la prima di diverse occasioni per l’Audace. Pochi minuti dopo infatti l’attaccante ofantino si gira in area senza però trovare lo specchio. Al 37’ Achik crossa col contagocce, la girata di testa di Neglia termina di poco a lato. La ripresa comincia con il vantaggio del Monopoli: al 52’ De Risio anticipa la marcatura e di testa trafigge Saracco per la rete dell’1-0. Dopo un periodo di stallo il Cerignola riesce a pareggiare il match: al 67’ D’Ausilio entra in area e trova la zampata di D’Andrea che anticipa tutti e, appena entrato, riporta il risultato in parità. Al 75’ Gonnelli svetta sul calcio piazzato di Neglia, la sfera accarezza il palo ma per il direttore di gara c’è posizione di offside. Al 79’ il neo entrato Manzari tocca il suo primo pallone calciando di poco a lato. Il Monopoli torna in vantaggio all’81’: Montini si accentra e dalla distanza fulmina Saracco con una conclusione perfetta all’incrocio dei pali. Animi caldi nel finale, al 93’ Hamlili viene espulso per aver vistosamente trattenuto il pallone con le mani provocando poi una rissa. Finisce 2-1 per il Monopoli che si aggiudica il derby pugliese del “Veneziani” grazie ad un gran gol di Montini. Una botta di vitalità per gli uomini di Laterza che fermano la corsa dell’Audace Cerignola, sconfitto dopo tre risultati utili consecutivi.

Foto di SS Monopoli 1966.

TABELLINO

Monopoli (4-4-2): Nocchi; Viteritti, De Santis, Bizzotto, Falbo; Rolando (33’st. Manzari), Vassallo (44’st. Hamlili), De Risio, Starita (33’st. Simeri); Fella (23’st. Bussaglia), Montini (44’st. Piccinni). All. Laterza.

Audace Cerignola (4-3-3):  Saracco; Coccia (17’st. Russo), Ligi, Gonnelli, Giofré; Bianco (17’st. D’Andrea), Tascone, Langella; Achik (13’st. D’Ausilio), Malcore (41’st. Vitali), Neglia. All. Pazienza.

Arbitro: Bonacina di Bergamo.
Marcatori: 7’st. De Risio (M), 22’st. D’Andrea (C),
Note: Ammoniti: Neglia (C), Montini (M), D’Ausilio (C), Tascone (C). Espulso: Hamlili (M).