Elezioni: Mea culpa Salvini, ‘Il 9% non mi soddisfa’

Il trionfo di Fratelli d’Italia stona con il 9% della Lega, che da queste elezioni esce indebolita. Matteo Salvini si congratula con Giorgia Meloni, ma ammette che “il nostro risultato non mi soddisfa. È evidente che qualcosa non abbia funzionato, ci siano stati degli e errori, ma ci sono cinque anni per rimediare. Daremo al Governo la squadra della Lega migliore in assoluto. Non chiedetemi nomi e cognomi perché non ci ho ancora ragionato, ma sarà eccellente e basata sul merito. Adesso tiriamo dritto, ci sono tante cose da fare e con Giorgia lavoreremo insieme a lungo. Complimenti anche a Forza Italia, ogni voto è servito a dare una maggioranza assoluta al Centrodestra”.