Crollo di via Roma, Barletta ricorda le cinque vittime

BARLETTA – 3 ottobre 2011, un giorno che resterà impresso per sempre nella memoria di Barletta. Undicesimo anniversario del crollo di via Roma, nel quale persero la vita cinque donne nonostante i soccorsi tempestivi da parte di équipe medica e volontari. Antonella Zaza, Matilde Doronzo, Tina Ceci, Giovanna Sardaro e la 14enne Maria Cinquepalmi persero la vita nella tragedia più dolorosa della storia recente cittadina.

La storia di Barletta ha alle spalle anche il crollo di via Canosa del 1959, che causò 58 vittime, così come il crollo di via Magenta del 1952, in cui morirono 17 persone. Monito delle istituzioni alla mala edilizia che ha caratterizzato i tragici eventi, mentre i familiari del crollo di via Roma attendono ancora giustizia.