Barletta, controlli a tappeto dei carabinieri: sequestrata hascisc e marijuana, una patente ritirata

BARLETTA- Due le sanzioni elevate ad autisti indisciplinati e una patente ritirata, identificate oltre 80 persone, controllato 56 autovetture, nonché svariati soggetti sottoposti agli arresti domiciliari. Sequestrati 10 grammi tra hascisc e marijuana: questi i risultati dei carabinieri della BAT durante un servizio a largo raggio effettuato per monitorare i flussi turistici e garantire la sicurezza di residenti e villeggianti.

Un dispositivo articolato quello realizzato dall’Arma, che ha visto operare sul territorio le pattuglie della stazioni di Barletta, Trinitapoli e Margherita di Savoia, oltre a quelle della sezione Radiomobile, dedicate in modo particolare alla gestione del pronto intervento.

Non sono mancati nel corso del servizio controlli al codice della strada: due le sanzioni elevate ad autisti indisciplinati e una patente ritirata. Complessivamente, i carabinieri hanno identificato oltre 80 persone, controllato 56 autovetture, nonché svariati soggetti sottoposti agli arresti domiciliari. Durante i numerosi controlli sono state eseguite 5 perquisizioni personali e veicolari, nel corso delle quali sono stati sequestrati 10 grammi tra hascisc e marijuana, e segnalate 3 persone ai sensi dell’art. 75 d.p.r. 309/90.

Il servizio di alto impatto svolto dai militari della dell’Arma continuerà regolarmente nelle prossime settimane, anche nei restanti comuni della BAT, per garantire sempre maggiore vicinanza e sicurezza per i nostri cittadini.