0 Condiviso 1169 Visto

Nuoto: Strepitosa Pilato, oro agli Europei di Roma

(Di Cristina Cavallo) Storica doppietta per una strepitosa Benedetta Pilato: la giovane campionessa tarantina, dopo il titolo mondiale a Budapest, concede il bis nella piscina del Foro Italico di Roma, con la medaglia d’oro agli europei di nuoto. Nei 100 metri rana, la Pilato è dominatrice assoluta e lo ha confermato nella finale di sabato pomeriggio: nuotava in corsia quattro la Pilato, grazie al miglior tempo ottenuto nella semifinale di venerdì. Gara sempre in testa per la campionessa tarantina che ha chiuso in 1’052 e 97 centesimi davanti all’altra azzurra Lisa Angiolini, per una storica doppietta del nuoto azzurro.

Adesso la Pilato tornerà in acqua martedì 16 per i 50 rana, distanza nella quale detiene il record del mondo e l’argento mondiale sempre conquistato nella rassegna iridata di Budapest. Benedetta ha dedicato la medaglia d’oro a Stefano: “Volevo salutare Stefano, che ci ha aiutato tanto…”, ha detto in lacrime davanti alla telecamera della Rai.

E il medagliere del nuoto pugliese si impreziosisce con l’oro della Pilato, dopo le medaglie d’argento del barese Marco Di Tullio nella staffetta 4×200 stile libero e della biscegliese Elena Di Liddo nella staffetta 4×100 mista