0 Condiviso 1489 Visto

Amichevoli: Taranto cala il tris col Manduria (highlights)

Nella prima uscita post ritiro, il Taranto supera il Manduria (Eccellenza Pugliese) di Francesco Passiatore nell’amichevole giocata sul sintetico del “Francesco De Molfetta”. Finisce 3-0 per i rossoblu a segno nel primo tempo con Ferrara (nella foto, il migliore dei suoi), nella ripresa con Crisci (75’) e Kevin (89’). Il bottino poteva essere più cospicuo se La Monica, al 34’ del primo tempo, non si fosse fatto ipnotizzare dal dischetto da Angelo Maraglino, il quale ha confermato la sua fama di “para rigori”. A livello tattico, Di Costanzo ha puntato ancora una volta sul 352 dando l’impressione di aver abbandonato il 442 che più volte aveva provato durante il ritiro di Sturno.

TARANTO-MANDURIA 3-0

RETI: 15’ Ferrara (T), 75’ Crisci (T), 89’ Kevin (T).

TARANTO 1° TEMPO 352: Russo; Manetta, Antonini, Granata; Mastromonaco, Labriola, Provenzano, Guida, Ferrara; La Monica, D’Egidio. All. Di Costanzo.

TARANTO 2° TEMPO – 352: Martorel; Manetta (58’ Tomassini), Brandi, Granata (64’ Vona); Evangelisti, Jatoba, Mazza, Crisci, De Maria; Badje (79’ Kevin), Panattoni. All. Di Costanzo.

MANDURIA 442: Maraglino; De Nunzio, Aquaro, Raia, Tramonto; De Maria (46’ Onesto), Kouamè, D’Arcante, Procida; Russo, Serafino. All. Passiatore.