Foggia: Gallo, ‘Una sconfitta che ci servirà di lezione’

“Abbiamo giocato a calcio 30 minuti, poi abbiamo badato alle provocazioni spendendo energie preziose per sciocchezze. Ho sbagliato io a non trasmettere il messaggio ai ragazzi perché dopo il 2-0 la squadra non mi è piaciuta. Di solito, non parlo mai a fine partita, ho dovuto farlo questa volta perché questa partita deve servirci da lezione. Abbiamo perso una sfida importante, ma è solo una partita. Questa sconfitta non può cancellare tutto quello che di buono abbiamo fatto in un mese e mezzo. Vuol dire che sfrutteremo la settimana per lavorare duramente”.