Capuano amaro: ‘In campo c’è stato solo il Taranto’

(Di Lorenzo Ruggieri) “Faccio fatica a commentare un match del genere, ho contato 8 palle gol in nostro favore e 4 miracoli di Avella. Il risultato è umiliante e quando si perde si sta zitti. I ragazzi, però, hanno disputato una partita importante, in particolare in fase di possesso. Volevamo attaccare la profondità e non ho contato parate di Loliva. La Virtus Francavilla ha effettuato un solo tiro in porta, ma complimenti a loro per i tre punti. In campo, però, c’è stata una sola squadra, in particolare dopo il vantaggio di Solcia. Siamo stati sfortunati, è stato uno dei 3-0 più strani di sempre. Avella si è superato e noi abbiamo sbagliato l’impossibile. Cercheremo di correggere qualche errore e speriamo di recuperare un po’ di indisponibili. Stiamo facendo un percorso importante, non è facile giocare con tanti giocatori fuori ruolo. Non posso chiedere di più ai miei ragazzi, ci attendono partite importanti che affronteremo con umiltà. Gli episodi? Sul rigore di Manetta ero distante ma il giocatore mi ha assicurato di aver respinto il pallone con la spalla. Il rigore su Guida, invece, non si può non dare ma per oggi tralascerei gli episodi”.