Politica, gli eletti in Senato: Salvini parte dalla Puglia

BARI – Dopo aver analizzato la Camera, per Palazzo Madama è tutta un’altra storia. In maniera proporzionale, ovvio.  Sorridono, per il centrodestra, i nuovi senatori in quota Fratelli d’Italia Giovanbattista Fazzolari e Ignazio Zullo, che subentra a Isabella Rauti. Paradosso Lega con Matteo Salvini che, proprio dalla Puglia, è stato costretto dalla legge ad assicurare maggiori fortune ad un “collega” in Lombardia. Supera lo scoglio anche Licia Ronzulli: il collegio 1 lo afferra anche la forzista, che rafforza la truppa azzurra.

Pochi dubbi nel centrosinistra, dove all’ex ministro Francesco Boccia, fronte PD, si affianca anche la “BIG” campana Valeria Valente.

Nel Movimento 5 Stelle, infine, c’è la sorpresa Mario Turco, che, “scattando” in Basilicata, libera un posto per l’ex consigliere regionale Tony Trevisi, a Roma con la foggiana Gisella Naturale.