Brindisi, Assemblea lavoratori somministratori

BRINDISI – Appello dei lavoratori in somministrazione presso il ministero dell’interno, in forza alle Agenzie per il lavoro Gi Groupe Man power, ancora una volta a rischio di interruzione dei propri contratti di lavoro in scadenza 31 dicembre. La richiesta è quella in primis di una proroga e poi di una soluzione definitiva al problema. Uno sciopero su questo tema è stato proclamato il prossimo 21 dicembre da tutti i sindacati confederati di categoria anticipato da una assemblea convocata presso la prefettura di Brindisi dalla NIdiL Cgil.