0 Condiviso 1549 Visto

Bari, il Granteatrino torna con “Felicità Adriatica”

BARI – A Bari, a pochi metri dal mare, proprio al centro di tre quartieri periferici come San Girolamo, San Cataldo e Marconi, la felicità prende forma e si fa corpo, parola, legno, fili e stoffa, annullando il concetto di quartiere periferico per parlare invece di centro di produzione artistica e di bellezza. Tutto ciò è possibile grazie al progetto del Granteatrino Casa di Pulcinella che presenta “Felicità Adriatica” un calendario fino al primo settembre che parte dalle suggestioni ispirate dal mare e dalle parole di Pier Paolo Pasolini dedicate al suo viaggio a Bari negli anni cinquanta. Racconti e storie di incontri e scontri, avventure, accoglienza, fantasie guerresche e magie. Sono tutti concetti ripresi dal progetto che ha vinto il bando “Le due Bari”, promosso dal Comune di Bari per la realizzazione di attività di spettacolo dal vivo nelle aree periferiche della città.