0 Condiviso 381 Visto

In Puglia nuovo record di accessi in pronto soccorso

BARI – 3.402 secondo le rilevazioni di Agenas, il 25% dei quali codici rossi o arancioni. nuovo record di pazienti assistiti nelle scorse ore nei pronto soccorso della Puglia. A quanto pare la pressione non cenna a diminuire in quanto è stato Superato anche il picco del 9 agosto scorso quando furono 3.300 le persone assistite. Tra il 14 e il 16 agosto c’è stata una leggera flessione subito riguadagnata, invece, nella settimana post ferragostana con una nuova impennata. L’alto afflusso sta mettendo in difficoltà le strutture sanitarie, già in crisi per la carenza di personale e per la mancanza di sangue. Nelle scorse ore, infatti, sono arrivati da più associazioni gli appelli di invito alla donazione. La carenza infatti potrebbe compromettere numerosi interventi chirurgici già programmati. Già tra fine luglio e l’inizio di agosto, la pressione sulle strutture di primo intervento è stata molto elevata. La media, infatti, si è mantenuta tra i 2500 e i 3100 ingressi al giorno in tutta la regione. Dopo quello del 9 agosto, il record di accessi risale al 26 luglio con 3163 pazienti visitati sempre secondo le rilevazioni dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali e sempre in virtù delle carenze di personale.