Bari, Opi: “Foggia non sia la punta di un iceberg”

BARI – “La magistratura farà il suo lavoro e la giustizia il suo corso, così come gli otto infermieri avranno il diritto di difendersi nelle sedi opportune, ma quegli episodi che emergerebbero dalle carte dall’inchiesta non appartengono alla nostra categoria professionale”, dichiara in diretta su Antenna Sud, Saverio Andreula, presidente Ordine professioni infermieristiche di Bari.