Mozione Ilva: Caracciolo, ‘Opposizione ha perso occasione unità’

“Nonostante l’avessero sottoscritta, i colleghi del centrodestra ci hanno ripensato non votando la mozione sull’Ilva di Taranto”. È il commento di Filippo Caracciolo, presidente del gruppo del Pd in Consiglio Regionale, all’esito della votazione della mozione sull’ex Ilva di Taranto, sottoscritta da tutti i capigruppo di maggioranza e opposizione. Caracciolo ha aggiunto: “Di fronte a un problema così grave, che sta mettendo a rischio la sopravvivenza di oltre 140 aziende dell’indotto Ilva e oltre 2.000 lavoratori, abbiamo redatto un documento unitario che mettesse la Regione Puglia in una posizione di serietà nei confronti del Governo. Inspiegabilmente, al momento della votazione il centrodestra ci ha ripensato, lasciando la maggioranza da sola a sostenere aziende e lavoratori”, ha concluso Caracciolo.