0 Condiviso 718 Visto

Legabasket: problemi Covid anche a Brescia, match a rischio rinvio

Domenica 16 gennaio, secondo le disposizioni di Legabasket (che ha spostato al 13 aprile il primo turno di ritorno), saranno recuperate le gare della 14esima giornata di serie A non disputate il 2 gennaio. L’Happy Casa Brindisi dovrebbe giocare a Brescia domenica alle ore 20.00, ma al momento non è certo che le due squadre scendano in campo nel Pala A2A sia per la nota situazione sanitaria della NBB (dieci casi di positività ufficialmente resi noti il 5 gennaio scorso) che per quella maturata in casa bresciana, come informa una nota diffusa oggi dal club lombardo: «Germani Brescia comunica che a seguito degli ultimi controlli sanitari effettuati sono emerse le positività al Covid-19 di altri due componenti del gruppo squadra, per i quali è già stata attivata la procedura prevista dal protocollo in vigore. In accordo con le autorità sanitarie locali, l’attività della prima squadra, i cui membri continuano a essere sottoposti a controlli costanti, procede regolarmente in vista dei prossimi impegni». Ecco, comunque, il programma ufficiale del prossimo week end: sabato 15 gennaio Tortona-Cremona, Virtus Bologna-Treviso e Varese-Venezia; domenica 16 gennaio Sassari-Trento, Pesaro-Milano, Napoli-Fortitudo Bologna, Brescia-Brindisi e Trieste-Reggio Emilia. E stasera (ore 21.00) consueto appuntamento con la trasmissione ZONA 85 per fare il punto della situazione in casa biancoazzurra e per parlare degli scenari di classifica in chiave qualificazione Final Eight. Nella foto di Ciamillo-Castoria (Legabasket) un momento del match Treviso-Brescia.