0 Condiviso 765 Visto

Legabasket: Olimpia Milano-Happy Casa Brindisi 92-87, biancoazzurri sfortunati

Ultimi cento secondi fatali per l’Happy Casa Brindisi, sconfitta 92-87 nel Forum di Assago dall’Olimpia Milano che soltanto nelle ultime battute del match è riuscita a mettere il naso avanti dopo sempre rincorso i pugliesi. I biancoazzurri, che coltivavano ancora la speranza della qualificazione playoff, hanno giocato con grande determinazione, approfittando anche delle numerose assenze nelle file lombarde. Coach Frank Vitucci ha dovuto fare i conti col brutto infortunio occorso a D’Angelo Harrison (11 punti per lui sino a quel momento) poco prima dell’intervallo lungo: rottura del tendine d’Achille destro (ma aspettiamo notizie ufficiali dalla società) e stagione finita per il talentuoso atleta Usa. Alessandro Gentile è stato il miglior realizzatore della NBB con 18 punti, mentre sulla sponda milanese Troy Daniels ne ha messi 21. Domenica prossima congedo stagionale nel Pala Pentassuglia contro la sorpresa Bertram Tortona. Il pensiero di tutti vola già al prossimo campionato.