0 Condiviso 947 Visto

Playoff Serie C: Monopoli-Picerno 1-1

MONOPOLI – Il Monopoli sfata il tabù playoff, pareggia 1-1 con il Picerno e si guadagna uno storico passaggio del turno. Basta il gol di Borrelli per pareggiare il vantaggio degli ospiti dell’ex Gerardi e a per regalare il derby contro la Virtus Francavilla che porterà la vincente ai playoff nazionali. Formazione tipo per entrambi con Grandolfo preferito a Borrelli nell’attacco biancoverde.

Al 12’ occasionissima Picerno: Bizzotto sbaglia la costruzione dal basso, la sfera arriva a Reginaldo che calcia dai 16 metri, Arena si oppone e salva la sua porta. Al 27’ gli ospiti reclamano per un contatto Guiebre-Gerardi, il direttore di gara fa proegueire. Minuto 33: si fa vedere il Monopoli con un colpo di testa di Piccinni, Viscovo blocca a terra. La gara si accende dopo 10 minuti della ripresa: al 12’ sugli sviluppi di un calcio di punizione la sfera arriva a Gerardi in area di rigore. L’ex della gara è freddo a controllare e a battere da pochi metri Loria. Entrano Borrelli e Langella e il Monopoli si trasforma: minuto 13: Starita riceve in area di rigore e prova la conclusione che viene deviata in angolo. E proprio dal corner nasce il pari: Mercadante prova il tiro cross da sinistra, la sfera arriva a Borrelli che la corregge in rete facendo esplodere il Veneziani. Al 27’ sempre Borrelli pericolosissimo: servito da Viteritti il 29 del Monopoli avanza verso la porta del Picerno e calcia in diagonale di poco a lato. Minuto 33: è D’Angelo a provarci al volo ma il suo tentativo termina a lato. Brivido per il Monopoli al 40’ con una punizione dal limite di Reginaldo che termina fuori. Picerno ancora pericoloso al 42’ con un colpo di testa di Gerardi. Forcing offensivo del Picerno che continua fino al 46’ quando Loria si distende sulla conclusione di PItarresi deviando in angolo. Il Monopoli ha anche l’occasione di vincerla ma Garcia al 3’ di recupero salva in scivolata su Borrelli. Finisce così e mercoledì al Veneziani sarà Monopoli-Virtus Francavilla per continuare l’avventura.