Poggiofranco. All’alt dei poliziotti si sbarazza della cocaina dal finestrino: nei guai 49enne

BARI- Quando i poliziotti gli hanno intimato l’alt con la paletta, ha preso tempo per sbarazzarsi dal finestrino delle dosi di cocaina che nascondeva in auto: un 49enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

È accaduto nella giornata di ieri mattina, 4 gennaio, nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio al quartiere Poggiofranco, quando i poliziotti della Squadra Volante hanno sottoposto a controllo un 49enne. Il pregiudicato, accortosi dell’alt intimato dagli agenti, poco prima di fermarsi, ha cercato di sbarazzarsi di alcuni involucri, gettandoli dal finestrino dell’auto.

Il gesto non è sfuggito ai poliziotti che hanno recuperato ben 23 dosi di cocaina, già confezionate e pronte per la vendita, per un peso complessivo di 9 grammi. L’uomo è stato tratto in arresto e dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.