Foggia, nasce l’Associazione Antiracket di Capitanata

Foggia – Gli ultimi episodi di cronaca ne testimoniano l’urgenza: nasce anche in Capitanata, da una forte spinta popolare, un’associazione antiracket che vedrà in veste di Presidente Alessandro Zito, l’imprenditore foggiano che nel 2014 decise di chiudere la sua ditta a causa delle richieste di estorsione. Ad anticipare la nascita dell’associazione era stato pochi mesi fa Tano Grasso, presidente onorario dell’associazione nazionale Fai, in occasione di un incontro organizzato dall’università è incentrato sulla legalità.