0 Condiviso 1192 Visto

Foggia, arrestato 21 enne per reati di pornografia minorile

FOGGIA – Un ragazzo di 21 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato per i reati di pornografia minorile ai danni di adolescenti di età compresa tra i 12 e i 16 anni. Nell’ambito dell’indagine condotta dalla sezione polizia postale di Foggia e del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma, il giovane è accusato di aver indotto una minore a produrre foto in cui doveva mostrarsi nuda, di istigazione a pratiche di pedofilia (per aver creato numerosi canali su un noto social network destinato allo scambio di materiale pedopornografico, invitando i partecipanti a diffondere immagini e video di ragazze ed i loro nomi, al fine di favorirne l’adescamento) e di detenzione di materiale pedopornografico ( per aver detenuto sui dispositivi centinaia di immagini e video pedopornografici).