0 Condiviso 1225 Visto

Covid: assessore in Salento non si vaccina e si dimette

ZOLLINO – Non si vaccina, pur non professandosi no vax, e per non mettere in difficoltà la propria maggioranza decide di dimettersi. Accade a Zollino, nel Salento, dove l’assessora alla Pubblica istruzione, Rita Colazzo, ha rassegnato le dimissioni annunciandole sul proprio profilo social. In una lettera postata e diretta ai cittadini scrive: “Non mi vaccino. La mia è stata una decisione sofferta, ma non potevo transigere di fronte a queste imposizioni. Mi spiace davvero”. “La nostra vita – prosegue – non può essere legata a un QR Code e la nostra libertà non deve essere una dose più in là. Una vera democrazia garantisce ai suoi cittadini libertà di scelta”.