0 Condiviso 2134 Visto

Castellaneta, sgomento per una giovane vita spezzata

CASTELLANETA – L’intera comunità di Castellaneta ha espresso cordoglio per la scomparsa del giovane Raffaele Laera, vittima di un incidente stradale, aveva solo 21 anni. Sgomento in città per la grave perdita, Raffaele era un ragazzo molto apprezzato, uno sportivo conosciuto in paese. Messaggi di cordoglio sono giunti da più parti, anche dal Vescovo Mons. Sabino Iannuzzi la cittadinanza si è stretta nel dolore della famiglia. La tragedia, come riportato da AntennaSud in un altro articolo, si è consumata nel centro abitato di Castellaneta.

Ecco il messaggio del Vescovo Sabino Iannuzzi:

“Una vita spezzata in un incidente stradale non può lasciarci indifferenti.

Sebbene arrivato a Castellaneta da pochi mesi, vorrei fare sentire la vicinanza nella preghiera ed anche manifestare l’affetto della nostra comunità ecclesiale ai famigliari di Raffaele Laera e di tutte le vittime di incidenti stradali.

Vorrei invitare tutti a vivere questi momenti segnati dalle lacrime per la perdita di persone tanto care, come occasione per riflettere sul dono della vita, per onorare la memoria dei nostri cari defunti prendendoci cura di questo grande dono perché la loro morte non sia vana.

Mentre affido alla paterna tenerezza di Dio il giovane Raffaele, giunga alla famiglia Laera il mio abbraccio: il Signore accolga il loro figliolo nella sua Pace.”