Calcio: Cerignola ko in casa, la Gelbison espugna il “Monterisi”

CERIGNOLA – Seconda sconfitta consecutiva per l’Audace Cerignola che, dopo la sconfitta di Monopoli, non reagisce incassando un doloroso ko interno contro la Gelbison, il primo dopo un anno di imbattibilità tra le mura amiche. I campani vincono al “Monterisi” per 1-0 grazie al tocco decisivo dell’ex Gravina Gilli. Fase di studio prolungata che termina al 18’, quando Tascone rompe il ghiaccio calciando dalla distanza, nella circostanza il direttore di gara ravvisa però un fallo in attacco. La prima frazione termina comunque senza emozioni. La ripresa parte con una buona chance per l’Audace: al 47’ D’Andrea calcia alto a pochi passi dal portiere. Al 56’ la Gelbison si rende pericolosa su calcio piazzato, Saracco bravo a sbrogliare la matassa. La Gelbison si porta inaspettatamente in vantaggio al 67’: in un batti e ribatti derivante da un corner l’ex Gravina Gilli è bravo a toccare la palla in rete, beffando Saracco che riesce soltanto a deviarla. Il Cerignola perde lucidità dopo lo svantaggio ma reagisce all’84’, quando la conclusione in area di Ruggiero viene smorzata e finisce comunque tra le mani di D’Agostino. Pericolosissimi i gialloblù all’86’, Achik riesce a servire D’Ausilio che tutto solo davanti al portiere fallisce il gol del pari colpendo la traversa. Insiste l’Audace, all’89’ ancora D’Ausilio raccoglie palla ma svirgola senza impensierire la difesa campana. La Gelbison ritrova coraggio al 92’ col nuovo entrato Sane che colpisce il palo. Al termine del terzo minuto di recupero arriva il fischio finale, la Gelbison espugna il “Monterisi”, scavalcando gli ofantini in classifica. Una prestazione rivedibile per gli uomini di Pazienza, chiamati quanto prima a reagire per non smarrire del tutto l’entusiasmo iniziale.

TABELLINO

Audace Cerignola – Gelbison 0-1

Audace Cerignola (4-3-3): Saracco; Botta, Ligi, Gonnelli, Russo (38’st. Olivera); Bianco (28’st. D’Ausilio), Tascone, Langella (38’st. Ruggiero); Neglia (38’st. Achik), Malcore, D’Andrea (17’st. Sainz Maza). A disp. Fares, Trezza, Capomaggio, Allegrini, Inguscio, Mancarella, Farucci, Blondett, Vitali. All. Pazienza.

Gelbison (3-5-2): D’Agostino; Bonalumi, Gilli, Loreto; Nunziante (43’st. Onda), Papa, Graziani, Fornito, Correnti; Faella (31’st. Statella), De Sena (45’st. Sane). A disp. Vitale, Cannizzaro, Marong, Di Fiore, Mesisca, Citarella, Paoloni, Sorrentino, Savini. All. De Sanzo.

Arbitro: Sfira di Pordenone.

Marcatori: 22’st. Gilli (G).

Note: Ammoniti: 10’st. Ligi (C), 17’st. Papa (G), 41’st. Gilli (G).