Matera, uomo senza vita ritrovato nel mare di Metaponto: è un 59enne originario della provincia di Taranto

MATERA – E’ di un uomo di 59 anni, originario della provincia di Taranto, il cadavere recuperato questa mattina nel mare di Metaponto di Bernalda, in provincia di Matera. A lanciare l’allarme era stato un diportista che aveva notato il corpo a circa 500 metri dalla costa. Secondo quanto si è appreso, alcuni amici ne avevano perso le tracce da un paio di giorni. Nei prossimi giorni – come disposto dalla Procura della Repubblica di Matera – sarà eseguita l’autopsia per accertare le cause della morte. Ulteriori accertamenti e indagini sono in corso da parte dei Carabinieri del Reparto operativo di Matera e della Compagnia di Pisticci e dei militari della Capitaneria di Porto di Taranto.