Taranto: Lancia bottiglia da balcone contro volante, arrestata

I poliziotti della Squadra Volante di Taranto hanno arrestato una 26enne di origini georgiane per aver scagliato, dal balcone di casa, una bottiglia di vetro contro una volante che transitava in una via del centro.

Raggiunta l’abitazione, la donna, in evidente stato di agitazione dovuta presumibilmente all’assunzione di alcolici, ha affrontato i due agenti brandendo una bottiglia di vetro rotta, minacciandoli di ucciderli se non fossero andati via. Seppur a fatica, i poliziotti sono riusciti a disarmare la 26enne, che ha continuato a strattonare e scalciare.

Già nota alle Forze dell’Ordine, è stata arrestata e ora dovrà rispondere di resistenza, minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento.