Sostenibilità ambientale a Trani, un sistema di smaltimento rifiuti in zona porto

TRANI – “Senza mare non so amare” è l’ultimo progetto di sostenibilità ambientale lanciato a Trani. Promotore dell’evento è l’imprenditore Beppe Nugnes, che nella mattinata di venerdì ha presenziato alla collocazione di un sistema di smaltimento rifiuti nel porto di Trani. La strumentazione resterà attiva presso il Molo Sant’Antuono, sotto la supervisione della Lega Navale.

Il sistema di smaltimento rifiuti rappresenta un miglioramento della zona portuale in termini sia ambientali che turistici, un passaggio fondamentale per la città di Trani a ridosso della stagione estiva. La qualità ecologica è un punto di partenza per l’immagine dell’intera BAT.