Surbo, con pistole e martello rapinano gioielleria nel centro commerciale Mongolfiera

SURBO – Armati di pistole e martello poco dopo le 9 hanno fatto irruzione della gioielleria Stroili del centro commerciale mongolfiera e sono poi scappati con un ingente bottino. Autori della rapina quattro uomini giunti a bordo di un’alfa romeo giulietta, presumibilmente rubata, uno di loro è rimasto in auto col motore acceso per consentire la fuga, mentre gli altri tre sono entrati in azione- due armati di pistola e uno di martello usato per infrangere le vetrine- tenendo sotto minaccia le commesse hanno preso soldi e gioielli per un valore ancora in fase di quantificazione. Poi sono fuggiti a bordo dell’Alfa Romeo Giulietta, che è stata poi rinvenuta bruciata in via dell’Agricoltura nelle campagne tra Lecce e Novoli. i carabinieri della compagnia di Lecce, stanno indagando sul fatto per risalire agli autori della rapina, utili potrebbero essere i filmati dalle telecamere di videosorveglianza.