0 Condiviso 1992 Visto

Paura a Taranto, minaccia suicido davanti al Comune

Momenti di tensione nel primo pomeriggio di giovedì 8 settembre a Taranto, quando un uomo di circa 40 anni ha scavalcato la ringhiera di Piazza Castello, proprio di fronte a Palazzo di Città, a pochi metri dall’ingresso principale del Castello Aragonese, minacciando di lanciarsi nel vuoto.

Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del 118, con un’ambulanza e un’auto medica, oltre a due volanti della Polizia e due squadre dei Vigili del Fuoco, che hanno cercato di calmare l’uomo, visibilmente agitato.

Dopo qualche minuto di mediazione, la situazione è tornata fortunatamente alla normalità: l’uomo ha desistito dal suo intento ed è stato trasportato in ospedale per accertamenti. Ancora da chiarire le motivazioni del gesto.