0 Condiviso 1501 Visto

San Giorgio Ionico, palpeggia 14enne sul bus: le amiche chiamano i carabinieri. Arrestato 65enne

SAN GIORGIO JONICO- Avrebbe palpeggiato una 14enne seduta accanto a lui sul pullman e le amiche della ragazzina hanno dato l’allarme ai carabinieri che, intercettato il bus, l’hanno fermato e arrestato l’uomo in flagranza di reato.

Dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale un 65enne di Grottaglie, censurato e nullafacente che verso le 15 del 20 maggio si sarebbe reso protagonista di una squallida vicenda. È stato grazie alle coetanee della vittima che i militari sono potuti intervenire salvandola. È accaduto a bordo di un bus Cpt di ritorno da Taranto e diretto a San Giorgio Ionico. Ma fortunatamente, grazie al repentino intervento dei carabinieri, la vicenda si è conclusa immediatamente e fatta salva la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, il 65enne è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria ionica.