0 Condiviso 478 Visto

Modugno, non dichiara cambio residenza e percepisce reddito: intasca 9 mila euro

MODUGNO- Avrebbe percepito il reddito di cittadinanza e non dichiarato nelle istanze prodotte nell’anno 2021/2022 il cambio di residenza: un 31enne di Modugno è stato denunciato per indebita percezione di 9 mila euro di reddito di cittadinanza.

È accaduto nella giornata di ieri, a Modugno, un articolato dispositivo di controllo del territorio disposto dal comando provinciale dei carabinieri di Bari, al fine di prevenire furti e altri reati predatori, nonché di contrastare efficacemente lo spaccio di stupefacenti.

Numerosi sono stati gli interventi delle donne e degli uomini dell’Arma nell’ultima settimana, che hanno portato, in situazioni differenti, all’arresto in flagranza di reato numerose persone, nonché alla denuncia a piede libero, per vari reati, di decine di soggetti tra cui il 31enne di Modugno.