0 Condiviso 486 Visto

Monopoli, tre dubbi per Laterza in vista della Juve Stabia

MONOPOLI – Forte dei tre gol in tre partite di Ernesto Starita e del primo timbro stagionale di Mattia Montini il Monopoli affronterà in trasferta la Juve Stabia allo stadio Romeo Menti. Un avversario dall’andamento strano quello campano, che ha vinto due partite su due fuori casa e ha perso l’unica gara interna sinora disputata contro la Turris. Laterza dovrà fare i conti ancora con qualche problema di formazione. Drudi starà fermo altre due settimane, il rientro di Radicchio, alle prese con la pubalgia, non è ancora stimato, mentre i problemi burocratici non permettono ancora l’impiego del terzino sinistro olandese Faye, che ha praticamente definito tutto con la società di Lopez e Rossiello. I dubbi si chiamano De Risio, Fella e Piccinni. Il primo è stato fermo a causa di un attacco influenzale che gli ha fatto saltare la gara di mercoledì contro l’Avellino, il secondo è alle prese con un risentimento muscolare mentre il terzo è uscito malconcio dalla sfida di Crotone dopo una botta alla schiena e non è riuscito a recuperare per mercoledì. Solo gli ultimi allenamenti diranno se l’allenatore dovrà fare ancora a meno di loro oppure potrà utilizzarli contro i gialloblù di Colucci, cerignolano doc che ha il compito di portare la Juve Stabia ai playoff. Laterza non dovrebbe cambiare sistema di gioco, restando al 4-2-3-1 con Rolando, Montini e Starita dietro Simeri. Aria di conferma per Hamlili, tra i migliori in campo mercoledì e pronto a dare il suo contributo anche in trasferta.