0 Condiviso 326 Visto

Pallamano, sabato di big match per le due pugliesi di Serie A

CONVERSANO E SIRACUSA – Sabato di big match per le due pugliesi del campionato di Serie A di Pallamano maschile. Smaltita la gioia per l’importante vittoria maturata al PalaTacca è tempo di un nuovo match casalingo per il Conversano. A far visita ai campioni d’Italia sarà il Bolzano di Mario Sporcic, squadra rinnovata e ringiovanita ma avversario sempre insidioso con un mix di giocatori giovani e di esperienza.Per il biancoverdi c’è la voglia di confermarsi tra le mura amiche, affinare i meccanismi di squadra e continuare a mettere minutaggio nelle gambe per affrontare al meglio la serie di big match che lo vedranno opposto nelle prossime settimane a Brixen e Sassari. Messa alle spalle la sconfitta casalinga di sabato contro il Merano, per la terza giornata della Serie A Gold la Junior Fasano tornerà in campo nella palestra Akradina “Pino Corso” di Siracusa contro la locale compagine Teamnetwork Albatro. Il team ortigiano, allenato da Fabio Reale, ha vinto le prime due gare di campionato contro Campus Italia e Carpi, e vuole indubbiamente dare continuità, forte anche di una rosa decisamente rinforzata nel mercato estivo con gli arrivi dei terzini Julian Souto Cueto (attuale miglior realizzatore della squadra con 12 goal) e Jan Gorela, dei portieri Lorenzo Martelli e Matija Gligic, e del pivot David Gligic. Sempre presenti nel roster dell’Albatro inoltre, gli ex Junior Vito Claudio Marino e Marko Bobicic, tra i protagonisti di questo positivo avvio di stagione del club siracusano.